sottoscrivi: Articoli | Commenti

Alla Festa del Pane di Altomonte si discute della difesa dei beni comuni

0 commenti

Nella giornata di oggi, dalle 15:30, presso il Museo dell’Alimentazione di Altomonte, si terrà il convegno “Semi: la difesa dei beni comuni”. Si tratta di un importante incontro promosso nell’ambito della “festa del pane” organizzata nel comune cosentino…

Riguardo al chi sarà fra i protagonisti di questo importante convegno, citiamo sblocchiamoci“, che presenta così al pubblico la loro posizione su questa tematica fondamentale: “Quando parliamo di diritti e beni comuni, noi crediamo che sia importante poter decidere liberamente come promuovere la nostra salute, custodire e utilizzare le nostre piante e preservare le nostre risorse e tradizioni. Vogliamo continuare a goderne senza che alcun interesse commerciale ce lo impedisca.
I nostri diritti al cibo, alla salute e ai saperi tradizionali sono a rischio! Multinazionali dell’agro-industria e della farmaceutica stanno registrando brevetti su alcune varietà di frutta, verdura e su farmaci non innovativi, al solo scopo di mantenerne alti i prezzi. Questo accade spesso all’insaputa dei cittadini che perdono gradualmente parte dei loro diritti alla salute, al cibo e alla conoscenza. Informare i cittadini sugli effetti dei diritti di proprietà intellettuale nella nostra vita quotidiana e coinvolgere gli amministratori locali nella tutela della biodiversità e dei diritti al cibo, ai farmaci e alla conoscenza, sono gli obiettivi della Campagna di informazione e advocacy “SBLOCCHIAMOLI – Cibo, salute e saperi senza brevetti”, promossa da un gruppo di Ong, associazioni e università e co-finanziata dalla Commissione Europea.”

Scarica il Programma del Convegno

Lascia una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *